Udine e Provincia

Udine, capoluogo del Friuli Venezia Giulia, è un comune che sfiora i 100.000 abitanti, residenti su un territorio di 56,81 chilometri quadrati al centro della pianura del Friuli, fra i fiumi Tagliamento e Isonzo. La città di Udine si distende nella pianura ai piedi del colle sul quale si erge l'antico Castello che nell'alto medioevo accoglieva i potenti Patriarchi di Aquileia, suprema autorità religiosa e politica il cui potere dipartì dal Friuli per estendersi su altre città dell'Italia settentrionale e dell'Austria.

La scelta dei Patriarchi di trasferirsi a Udine, dopo aver lasciato la sede di Aquileia e quella di Cividale, favorì un intenso sviluppo della città che ampliò i propri confini dal borgo sottostante il colle del Castello e divenne il punto di riferimento della regione, quale è ancora oggi.

Udine è, infatti, il capoluogo della provincia più popolosa del Friuli Venezia Giulia, con i suoi oltre 541.000 abitanti, nonchè più grande, estendendosi per 4.905 chilometri quadrati, dalle Alpi Carniche al Golfo di Venezia. La provincia di Udine confina con la regione austriaca della Carinzia a nord, con la Slovenia e la provincia di Gorizia ad est, si affaccia sul Golfo di Venezia a sud e confina ad ovest con la provincia di Pordenone e con quelle venete di Venezia e Belluno.

Il territorio è prevalentemente montuoso a nord, dove troaviamo una parte delle Alpi Giulie ed il versante meridionale delle Alpi Carniche. La Carniia è una delle aree più caratteristiche del Friuli ed essa include l'alto bacino del Tagliamento sviluppandosi in grandi valli, tra le quali ricordiamo la Valle del But, la Val Chiarsò, la Val Degano e quella del Tagliamento.

Scendendo verso sud nella provincia di Udine incontriamo la pianura, particolarmente fertile nella sua parte meridionale che vanta grande fama anche per i suoi prodotti agroalimentari tipici e per i suoi vigneti.

Complessivamente la provincia comprende 136 comuni, alcuni d'alta montagna, altri collinari ed altri ancora che si affacciano sul mare. Tra le città più popolose ricordiamo Codroipo, che sorge nella zona delle Risorgive del Medio Friuli, Tavagnacco, immediatamente a nord di Udine, Latisana, nella Bassa Friulana, e Cervignano del Friuli che dista una quindicina di chilometri dal Mar Adriatico.